Naïf

IMG_20210713_144454_736

Percorrendo il tratto a passo veloce scruto dinanzi a me qualche speranza a cui imputare il motivo del mio cammino. Intento nella ricerca mi fermo, chiudo gli occhi. Improvvisamente è inverno, fa freddo. Trepidanti  attraversiamo i vicoli con le luminarie e ci accingiamo a far presto prima che l’oscurità ed il freddo ci rapiscano. C’è silenzio contornato dal suono delle nostre gote che si strofinano come minerve acquistate dal tabacchi lungo la strada. Ci accendiamo impetuosamente come fiammiferi dalla fiamma vivida e autentica mentre il gelo attorno esplode. Il fuoco ci consuma, le nostre speranze si sono incenerite, la passione ci ha polverizzato. Inermi  ci prepariamo alla nostra tundra.  E’ strano questo naïf ma ogni tanto lo riguardo e penso che non poteva esserci opera più autentica nella sua semplicità; anche se l’autore non si firma…credo di conoscerlo.

Naïfultima modifica: 2021-08-02T17:11:38+02:00da extemporaneous
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento