Volontà

vo

Dopo una breve pausa dovuta alle incombenze della quotidianità e ad impegni vari riprendo a scrivere. Il nuovo Anno è iniziato in maniera netta, decisa e stressante. Qualcosa è cambiato. Vivo senza aspettarmi nulla, cerco di dare il massimo in ogni cosa, quella percentuale di massimo che mi fa sentire bene ed in pace con me stesso. Malgrado ci sia sempre qualcosa che incrina l’equilibrio quotidiano non mi arrendo, cerco sempre di rimboccarmi le maniche ed affrontare le problematiche, sempre armato di ottimismo e di una buona dose di sarcasmo ed ironia. La malinconia è diventata una stabile compagna di viaggio che non mi limita ma, anzi, mi sprona a non gettare la spugna; mi invita a rimanere sempre fedele ad una certa linea seppur accantonata, momentaneamente, in un angolino perché i tempi non sono giusti. A volte sono esausto ed ho bisogno di ricaricarmi e quindi alcuni momenti di solitudine sono un toccasana per riprendere contatto con se stessi. Sono rimasto colpito da alcune situazioni e cose lette in giro in questi giorni ed ho iniziato a condire le giornate con un pizzico di ottimismo. Non sono un sognatore, voglio essere il designer del mio destino, quanto meno modellarlo visto che molte cose non possono dipendere totalmente dal singolo individuo. In alcune circostanze dall’esasperazione e dalla rassegnazione può partire una scintilla di  volontà che ci induce ad andare avanti a scoprire la vita con occhi nuovi, di chi ha ancora voglia di emozionarsi e vivere a pieno ogni giorno. Voglio provarci. Non è facile, ma se non provo non potrò mai saperlo.

Volontàultima modifica: 2015-01-22T00:26:05+01:00da extemporaneous
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Volontà

  1. milfer scrive:

    Anche tu non scherzi, non sarà, certo una parola ad offenderci e nemmeno che spesso non capiscono i miei commenti, ne faccio pochi e quei pochi devono lasciare il segno. Il problema è che quando leggi una parola sul web non puoi vedere il sorriso di nessuno ma c’è, fidati perchè allora logorarci a scrivere, tanto varrebbe fare altro. Ti posso consigliare un mio post tratto da un libro cerca “confini” sul mio blog e’ un post del 2/6/09. Gli acufeni mi accompagnano dal 1991, ma non c’è problema.
    Buonaserata:)

  2. milfer scrive:

    Dimeticavo capisco che un commento non sia opportuno, per questo ci sono diverse possibilità, come per il telefono basta riagganciare, qui puoi cancellare, oppure mettere in spam, basta un semplice clic per far sparire ciò che vuoi.
    (Incluso questo) no problem davvvero

  3. extemporaneous scrive:

    Tranquilla! Non c’è problema! 😉

Lascia un commento