Acclimatarsi

aurora-boreale-norvegia

Le stagioni della vita sono instabili ed imprevedibili, come d’altronde lo sbarazzino meteo reale che ci condiziona in ogni singolo momento della giornata. Il freddo è nel cuore solo se è divenuta desueta la capacità di infiammarsi di emozioni; è come stare seduti a fissare un fuoco fatuo autoconvincendoci che la fiamma ci stia riscaldando. Il vero tepore è sapere di aleggiare nel cuore di qualcuno a cui dedicheresti la tua unicità senza riserve: un piacevole smarrimento nell’isola deserta più ospitale che esista. Certe volte sogno di essere un appassionato di cruciverba che si arrovella a completare tutti gli spazi bianchi nella speranza che esca un nome tanto agognato. Poi ci si rende conto che il cruciverba è a schema libero e che il ragionamento non serve a nulla se non a tenere gli occhi aperti e ad assolvere alle funzioni vitali del respiro, del battito cardiaco e dei cinque sensi.  Se esistesse una logica, sicuramente, saremmo tutti matematici (dell’anima) affermati e non ci sarebbero le emozioni forti e travolgenti come la sensazione del terreno che si sgretola sotto i piedi o il senso di mancamento di chi boccheggia a fatica a mollo nell’oceano. Nelle tempeste emotive è necessario sapersi acclimatare e “vestirsi a strati sentimentali” con la perenne consapevolezza di essere all’oscuro della capienza del guardaroba a nostra disposizione.

Acclimatarsiultima modifica: 2014-12-17T22:34:54+01:00da extemporaneous
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Acclimatarsi

  1. milfer scrive:

    Aurora boreale.Abbiamo bisogno delle stagioni, sarebbe monotono aprire la finestra e vedere il sole tutto l’anno, almeno per me, per il resto siamo in balia di noi stessi.
    Tutti cercano le foto nel web è uno spazio infinito di immagini, io stessa ,al cinema non posso fare foto e soprattutto è impensabile interrompere ciò che si sta guardando, quando ho un idea mi piace fermare un immagine.
    Riguardo al blog ho scorperto che mentre nel mio posso mettere il mio nome per esteso, quando commento altrove loggandomi cio’ non è possibile.
    Ciao!

    Milena

Lascia un commento