Favola

2ekhug8

Tutto ebbe inizio con una battuta sarcastica, un ammiccarsi di sguardi compiacenti e l’espressione lucente di due occhi sinceri agghindati di un sorriso spontaneo. Un bacio rubato da un ladro di passione, una generosa refurtiva. Colpiti da una delicatezza inusuale. Due anime guidate da un’alchimia ignota, un futuro incerto, un passato estinto, un presente in costruzione. Dubbi, aspettative, perplessità, speranze, un vaso di Pandora che infiamma le emozioni, un unico antidoto: il tempo. Attoniti, attendiamo il suo operato, inesorabile e lenitivo come di sua natura.

Favolaultima modifica: 2014-10-01T23:15:32+02:00da extemporaneous
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento